Scegliere il nome di dominio

Quando inizi una nuova attività di business online, sembra che i consigli arrivino da ogni parte. Da come dovresti impostare la homepage, fino ai caratteri del logo. Tante opinioni e informazioni da considerare, a volte contrastanti tra loro, ma c’è un consiglio fondamentale che non dovrebbe mai essere ignorato, soprattutto all’inizio delle fasi di pianificazione : la scelta del dominio.

Ottenere un nome di dominio che sia memorabile è sempre più importante in un mercato digitale in espansione, poiché plasma fortemente la tua identità aziendale online. 

La scelta di un nome di dominio è simile alla scelta del nome di una società :  è importante che non solo si adatti alla tua attività, ma anche che sia facile da trovare e promuovere.

Ecco alcuni passaggi che ti consigliamo di seguire per aiutarti a scegliere il nome di dominio perfetto.

  1. Semplifica la digitazione.
  2. Tienilo corto.
  3. Usa parole chiave.
  4. Indirizza la tua area.
  5. Evita numeri e trattini.
  6. Sii memorabile.
  7. Ricerca.
  8. Utilizza un’estensione del nome di dominio appropriata.
  9. Proteggi e costruisci il tuo marchio.
  10. Agisci velocemente.

1. Semplifica la digitazione

Trovare un nome di dominio facile da digitare è fondamentale per il successo online. Se utilizzi lo slang o parole con più ortografie (ad esempio express vs. xpress), potrebbe essere più difficile per i clienti trovare il tuo sito.

2. Tienilo corto

Se il tuo nome di dominio è lungo e complesso, rischi che i clienti lo digitino erroneamente. Breve e semplice è la strada da percorrere.

3. Usa parole chiave

Prova a utilizzare parole chiave che descrivano la tua attività commerciale e i servizi che offri. Ad esempio, se sei un’azienda di sostituzione del vetro, ti consigliamo di registrare riparazionevetro.com o sostituzionevetro.com.

Aiuta a migliorare il tuo posizionamento sui motori di ricerca (che aumenta il traffico) e ha più senso per i tuoi clienti.

4. Scegli la tua area

Se la tua attività è locale, considera di includere la tua città o il tuo stato nel nome del tuo dominio per facilitare la ricerca e la memorizzazione da parte dei clienti locali. Esempio: riparazionevetromodena.it

5. Evita numeri e trattini

Numeri e trattini sono spesso fraintesi. Le persone che ascoltano il tuo indirizzo del sito web non sanno se stai usando un numero (5) o è scritto (cinque) o hanno sbagliato o dimenticato il trattino. Se hai bisogno di questi nel tuo dominio, registra le diverse varianti per essere sicuro.

 

nome dominio

 

6. Sii memorabile

Ci sono milioni di nomi di dominio registrati , quindi avere un dominio accattivante e memorabile è essenziale. Una volta che hai inventato un nome, condividilo con amici intimi per assicurarti che suoni attraente e abbia senso per gli altri. Se supera la prova, sei sulla buona strada.

7. Ricerca

Assicurati che il nome che hai selezionato non sia già registrato, protetto da copyright o utilizzato da un’altra azienda . Potrebbe causare un enorme caos legale che potrebbe costarti una fortuna.

8. Utilizza un’estensione del nome di dominio appropriata

Le estensioni sono suffissi, come .com o .net, alla fine degli indirizzi web. Questi possono avere usi specifici, quindi assicurati di sceglierne uno adatto alla tua attività. L’estensione del dominio .com è di gran lunga la più popolare, ma può essere difficile ottenere un nome di dominio .com breve e memorabile perché è in giro da così tanto tempo.

Uno stuolo di nuovi domini generici di primo livello , come .photography, .nyc e .guru, offre una grande opportunità per registrare nomi brevi e molto pertinenti. E qui ci sono altre estensioni principali e il modo in cui vengono spesso utilizzate:

  • .co: un’abbreviazione per società, commercio e comunità.
  • .info: siti informativi.
  • .net: tecnici, siti di infrastrutture Internet.
  • .org: organizzazioni non commerciali e organizzazioni non profit.
  • .biz: uso commerciale o commerciale, come i siti di e-commerce.
  • .me: blog, curriculum o siti personali.

9. Proteggi e costruisci il tuo marchio

Per proteggere il tuo marchio, dovresti acquistare varie estensioni di dominio e anche le versioni errate del tuo nome di dominio. Ciò impedisce ai concorrenti di registrare altre versioni e garantisce che i tuoi clienti siano indirizzati al tuo sito web, anche se lo digitano in modo errato.

10. Agisci velocemente

I nomi di dominio si vendono rapidamente. Per fortuna, molti nomi di dominio sono anche economici , quindi registra i tuoi nomi di dominio preferiti il prima possibile. Se hai problemi a trovare un nome disponibile, esistono alcuni registri di domini che ti suggeriranno nomi alternativi.

Ma cosa succede se il dominio che abbiamo scelto è già stato registrato? Fine dei giochi?

Non proprio.

Puoi verificare se il dominio è effettivamente in uso visitandolo per vedere se ha qualche contenuto attivo. Se non visualizzi un sito web dal vivo, il proprietario potrebbe semplicemente detenere il dominio per poi rivenderlo.

Ma come puoi vedere il proprietario di quel dominio? Una rapida ricerca su WHOIS può mostrarti i dettagli del proprietario del dominio, incluso il loro indirizzo email. Una volta che hai queste informazioni, decidi cosa cosa fare dopo. 

E se alla fine il dominio che hai veramente a cuore non è disponibile, non disperare. Cerca di avere idee di backup pronte per ogni evenienza. Con un po ‘di creatività , potresti inventarti qualcosa di ancora migliore. Ma se hai bisogno di un po’ di aiuto per connettere i punti tra il tuo dominio e le tue idee sul nome della tua attività, prova siti come GoDaddy che ha un generatore di nomi di attività gratuito che ti porterà nella giusta direzione.

Print Friendly, PDF & Email