L’ultimo report “Digital in 2018” vede online il 75% degli italiani, uno su due utilizza anche i social.

Arriva dalla collaborazione tra We are Social e Hootsuite il preziosissimo rapporto annuale che analizza l’utilizzo degli strumenti digitali come Internet, Mobile e Social sia dal punto di vista globale che nazionale.

I dati su base mondiale sono sempre più sconcertanti, la crescita è una costante in tutti gli aspetti analizzati. Più della metà della popolazione, 4 miliardi di persone giusto per capirci, è in Internet (+7% dal 2017), e tre quarti di questa aggiorna i suoi profili nei Social Network, (+13% dal 2017).

Anche gli e- commerce salgono arrivando a contare nell’ultimo anno 1,77 miliardi di acquirenti con una spesa totale che si aggira attorno ai 1.500 miliardi di dollari.

La nostra analisi però vuole approfondire in particolare i numeri registrati in Italia nell’arco del 2017 e, soprattutto, i trend previsti per il 2018.

Italiani digital

Durante il 2017 quasi 45 milioni di italiani hanno navigato in Internet registrando una crescita del +10% rispetto all’anno precedente e coinvolgendo ormai il 75% della popolazione, una buona base verso la quale indirizzare le proprie risorse economiche e creative non credete?

Rispetto alla media globale della diffusione di Internet, registrata nel 53% del totale, il nostro paese dimostra un’importante propensione all’utilizzo del web contabilizzandolo in un 73%, dato che ci classifica ancora alle spalle delle altre nazioni dell’Europa Occidentale come Portogallo (75%), Francia (88%) e Germania (91%).

Ma il dato davvero interessante sorge dalla domanda: “Ritieni internet utile?”.
Le risposte hanno dimostrato che per il 53% dei fruitori il web riserva più opportunità che rischi.

Perché quindi non essere una di queste?

Italiani social

Anche per quanto riguarda i cugini Social l’aumento rispetto al 2016 è del +10%, per un totale di 34 milioni di persone connesse ai loro profili o ai servizi di messaggistica come WhatsApp e Messenger. Due delle sei ore nelle quali siamo connessi ogni giorno vengono trascorse per pubblicare i contenuti più diversi o per rimanere in contatto con i nostri amici / followers.

Ma qual è il Social Network preferito dagli italiani?

La risposta ci riserva una piccola sorpresa. Infatti se nel mondo Facebook è al primo posto nei cuori delle persone, in Italia viene leggermente sorpassato da Youtube, a conferma di come ormai il video sia il contenuto per eccellenza.

Riguardo proprio a Facebook “Digital in 2018” fornisce un dato un po’ amaro ma altrettanto chiaro.
In Italia, la reach organica media per un post di Facebook è dell’11%, con un engagement del 4,2% sul totale delle persone hanno visualizzato il post.

I contenuti interessanti non bastano più se non vengono integrati da una solida strategia di advertising.

Ma quindi…?

Di fronte a dati così non ci si può più permettere di non investire nella comunicazione digitale, una realtà che viene confermata sotto ogni aspetto e che sembra non smettere più di crescere.

Attenzione però.

In un mare così grande emergere non è facile, i concorrenti sono tanti e urlare più forte degli altri non ha più senso.

Leggi anche: Lasciati attrarre! Cos’è l’Inbound Marketing

Le persone che frequentano il web sono quelle che incontri quando vai al ristorante, quelle con cui giochi a calcetto il giovedì, quelle con cui condividi la vita, le persone che frequentano il web sei tu!

Come in ogni relazione sociale il web esige rispetto, metodo, contenuto e soprattutto emozioni, chi non è in grado di fornire tutto questo non viene ritenuto interessante e quindi escluso. Per questo affacciarsi a questa realtà da impreparati può essere molto pericoloso, meglio invece affidarsi ad un partner che sappia comunicare i valori del tuo brand, conquistando l’applauso del pubblico al quale vuoi parlare.

Vi lasciamo come di tradizione con una delle canzoni che preferiamo e vi diamo appuntamento alla prossima ctnews.

Print Friendly, PDF & Email