Instagram sfida Amazon e eBay sull’ eCommerce per Instagram : annunciata poche ore fa la nuova funzionalità “Checkout”, che permetterà agli utenti di acquistare i prodotti direttamente sulla piattaforma senza mai mollare la app. Il test partirà negli Usa il 26 marzo, e il pagamento potrà essere fatto con le principali carte di credito o PayPal. “Le persone non devono più aprire un browser quando vogliono acquistare – spiega Instagram – E con le loro informazioni di pagamento tenute al sicuro in un unico luogo, possono acquistare i prodotti senza il bisogno di accedere ad altri siti e di inserire le loro informazioni più volte”.

 

instagram checkout

 

Nell’ultimo anno Instagram ha introdotto una serie di aggiornamenti in chiave Shopping , soprattutto nelle Storie, con i tag e nella sezione Esplora – ma finora per fare acquisti bisognava cliccare lo Swipe Up o il simbolo della borsa della spesa e si veniva reindirizzati sul sito dell’azienda. Si calcola che i ‘tag’ che integrano la funzione acquisti, ad esempio, sono cliccati ogni mese da 130 milioni utenti. Con la nuova funzione ‘checkout’ mentre si scorrono le Storie o il flusso delle notizie, se si individua una cosa che piace si potrà direttamente acquistare e pagare su Instagram.

 

instagram ecommerce

 

“Oggi, stiamo introducendo Checkout su Instagram. Quando trovi un prodotto che ami, puoi ora acquistarlo senza uscire dall’app ”

Instagram mira a rendere l’acquisto senza attriti archiviando tutti i tuoi dettagli nell’app.

Ecco come funziona :

“Acquista su Instagram” nella pagina del prodotto. Toccalo per selezionare tra varie opzioni come dimensione o colore, quindi procederai al pagamento senza lasciare Instagram. La prima volta che effettuerai il check-in dovrai inserire il tuo nome, email, dati di fatturazione e indirizzo di spedizione.

Una volta che il tuo primo ordine è completo, le tue informazioni saranno salvate in modo sicuro per comodità la prossima volta che fai acquisti. Riceverai anche notifiche sulla spedizione e consegna direttamente all’interno di Instagram, in modo da poter tenere traccia del tuo acquisto.

La sperimentazione inizia negli Stati Uniti, dove la società ha nominato 23 marchi disponibili che inizieranno ad inserire il nuovo tasto “Checkout” nei propri profili :

Adidas @adidaswomen
Anastasia Beverly Hills @anastasiabeverlyhills
Balmain @balmain
Burberry @burberry
ColourPop @colourpopcosmetics
Dior @dior
H & M @hm
Huda Beauty @hudabeautyshop
KKW @kkwbeauty
Kylie Cosmetics @kyliecosmetics
MAC Cosmetics @maccosmetics
Michael Kors @michaelkors
NARS @narsissist
Nike @niketraining & @nikewomen
Cosmetici NYX @nyxcosmetics
Oscar de la Renta @oscardelarenta
Ouai Hair @theouai
Outdoor Voices @outdoorvoices
Prada @prada
Giri @revolve
Uniqlo @uniqlo
Warby Parker @warbyparker
Zara @zara

Instagram ha dichiarato a Digiday che i marchi sono stati selezionati in base alla popolarità dello shopping esistente nell’app.

Vale la pena notare che i marchi inclusi nel beta test sono tra i più popolari su Instagram. Ad esempio, Huda Beauty ha oltre 34 milioni di follower, Kylie Cosmetics ha poco meno di 20 milioni di follower e Nike ha oltre 85 milioni di follower. Le aziende sono state selezionate in base all’adozione e all’esecuzione degli acquisti su Instagram, secondo Paige Cohen, portavoce di Instagram. Inoltre, Instagram ha cercato di scegliere marchi che riflettessero un’ampia varietà di prodotti e punti di prezzo.

Si dice da tempo che Instagram stia lavorando su un’app per lo shopping indipendente. Se Instagram Checkout è un piano aggiuntivo o alternativo non è chiaro.

Instagram è stata acquistata da Facebook nel 2012 per 1 miliardo di dollari e ha superato un miliardo di utenti. Tra le app dell’ecosistema Zuckerberg è quella, insieme a WhatsApp, che cresce di più. Di recente Zuckerberg ha ventilato una interoperabilità delle sue applicazioni.

Print Friendly, PDF & Email